COADIUVANTI BIOLOGICI
  • Enzimi
  • Lieviti
  • Batteri Lattici
  • Nutrizione
  • Mannoproteine
  • Tannini
  • Frammenti Legnosi
COADIUVANTI CHIMICI
  • Acidificanti
  • Disacidificanti
  • Bentonite
  • Caseinati
  • Carboni
  • Gelatine
  • Silici
  • Chiarificanti Complessi
  • Stabilizzanti
DETERGENTI
  • Detergenti Acidi
  • Detergenti Alcalini
  • Detergenti Sanificanti
  • Detergenti Sanitizzanti
  • Detergenti Schiumogeni
  • Lubrificanti

GELATINE

Le gelatine costituiscono un importante coadiuvante tecnologico indispensabile in enologia. La gelatina è una proteina di origine animale ottenuta dall’idrolisi parziale del collagene contenuto nelle ossa e nella pelle degli animali.

Questo trattamento consente di ottenere un prodotto, la gelatina, solubile in acqua. Il processo produttivo prevede un trattamento con acidi (collagene di origine suina) o alcali (collagene di origine bovina) e successiva estrazione in tini di cottura in acqua purificata.

Le soluzioni di gelatina ottenute sono sottoposte a purificazione fisica (filtrazione) e chimica (demineralizzazione), concentrate per ultrafiltrazione e successivamente per evaporazione sottovuoto.

A questo punto, la soluzione concentrata viene sottoposta ad una sterilizzazione UHT a 138-140°C per almeno quattro secondi per assicurare la massima stabilità microbiologica.

Le soluzioni sterilizzate, raffreddate e trasformate in gel, vengono essiccate in aria filtrata, deumidificata e sterilizzata. Sul mercato, le gelatine si presentano sotto diverse forme: solida, in polvere o fogli sottili, oppure liquida. Al pH del vino assume carica elettrica positiva.

SCHEDE TECNICHE - GELATINE
FLOGEL LV GEL FISH ITTIOCOLLA GH 50
HYDROGEL OROGEL OROSYL